Pubblicazioni     

         
 

Iscritti
 Utenti: 956
Ultimo iscritto : Antonellaizzo
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 50
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Novembre
>
L M M G V S D
-- -- 01 02 03 04 05
06 07 08 09 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 -- -- --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
17 dicembre 2011
Inserito il 05 novembre 2011 alle 11:54:27 da staff.

17 dicembre 2011




PROGRAMMA:

Sessione Mattutina

8,30 Saluti delle Autorità religiose, civili e accademiche:
S.E.Mons. Giovanni Tonucci - Arcivescovo Prelato di Loreto
On. Luca Marconi – Assessore Regionale Politiche Familiari delle Marche
Sig.ra Franca Manzotti – Assessore Comunale Politiche Familiari di Loreto

9,00 Apertura dei lavori
Prof. Giuseppe Noia – Presidente AIGOC
Sig.ra Sabrina Pietrangeli – Presidente LA QUERCIA MILLENARIA ONLUS

9,30 “Le basi scientifiche dei metodi naturali”
Dr. Angelo Filardo – Ginecologo, Direttore Centro “Amore e Vita” di Foligno, membro AIGOC

9,50 “L’accoglienza del figlio attraverso i metodi naturali”
Dr.ssa Emanuela Lulli – Specialista in Ginecologia e Ostetricia, Coordinatrice Regionale Metodo Billings per le Marche

10,10 “Le ripercussioni clinico-oncologiche nell’aborto volontario”
Dr. Antonio Oriente – Direttore Consultori S. Stefano di Camastra e Acquedolci ASP di Messina, Vicepresidente AIGOC

10,30 Coffee Break

10,50 “Le ripercussioni psicologiche dell’aborto volontario sulla donna, la coppia, la famiglia”
Dr.ssa Cinzia Baccaglini – Psicologa Clinica e di Comunità, Psicoterapeuta della Famiglia


11,10 Tavola Rotonda: Sig. Carlo Paluzzi – co-fondatore e Amministratore Delegato Associazione LA QUERCIA MILLENARIA Onlus
Sigg.ri Luigi e Laura Gasparre – Coordinatori LA QUERCIA MILLENARIA Onlus per la Regione Marche
Associazione Bambini Down
Associazione Spina Bifida

13,00 Pausa pranzo

Sessione Pomeridiana

14,30 Apertura dei lavori
Moderatore: Prof. Andrea Tranquilli – Direttore Clinica Ostetrica e Ginecologica di Ancona

14,45 “L’aborto nascosto”
Dr. Renzo Puccetti – Docente di Bioetica Istituto Giovanni Paolo II per Matrimonio e Famiglia, e Pontificio Ateneo Regina Apostolorum

15,05 “Ciò che non sappiamo nell’impatto della diagnosi prenatale”
Dr. Alessandro Cecchi – Responsabile SOS Medicina Fetale e Diagnosi Prenatale Ospedale B. Eustachio, San Severino Marche (MC) - Dr.ssa Elisa Carboni – Specialista in Ginecologia e Ostetricia

15,45 “La storia naturale delle cardiopatie fetali: cosa è cambiato”
Dr. Marco Pozzi – Direttore Cardiologia e Chirurgia Pediatrica e Congenita – Ospedali Riuniti di Ancona

16,05 “L’amplificazione del rischio dei soft markers”
Dr. Nicola Oliva – Coordinatore Regionale SIEOG – Ospedale Civile di Senigallia

16,25 “Ripensare la diagnosi prenatale”
Prof. Giuseppe Noia – Responsabile Centro di Diagnosi e Terapie fetali – Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma , Presidente AIGOC, Vicepresidente LA QUERCIA MILLENARIA Onlus - Dr. Giuseppe Fortunato - Specialista in Ginecologia e Ostetricia – Casa di Cura – Abano Terme

17,05 Discussione

17,50 Chiusura dei lavori

18,00 Santa Messa presieduta da Don Decio Cipolloni – Basilica della Santa Casa di Loreto




I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 7,617188E-02secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.