Pubblicazioni     

         
 

Iscritti
 Utenti: 966
Ultimo iscritto : Silvia1984
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 32
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Agosto
>
L M M G V S D
-- -- -- 01 02 03 04
05 06 07 08 09 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
STORIA DI MADDALENA
Inserito il 20 settembre 2015 alle 21:03:22 da Annamaria e Francesc.

Maddalena, figlia per sempre - Intervista ad una coppia Quercia Millenaria

Francesco e Annamaria Civenni, una coppia come tante, giovane... un matrimonio, l'attesa di un figlio che purtroppo si spegne alle prime settimane di gravidanza.
Poco dopo, un'altra vita in dono. La gioia, le speranze riposte e poi la doccia gelata di una diagnosi infausta: acrania, anencefalia. Parole sconosciute che aprono immaginari terribili.
La scelta dell'aborto, il non senso... poi la richiesta di aiuto a La Quercia Millenaria. E allora le prospettive cambiano, la solitudine viene alleviata, la paura lenìta, e la piccola Maddalena inizia un viaggio nuovo, quello verso l'accoglienza. Un viaggio che si conclude con due ore terrene, ma un passaporto per l'eternità. Oggi lo raccontano col sorriso, oggi che la vita di Sara ha preso prepotentemente piede nella loro storia di sposi.
Checco e Annamaria ci aprono il loro cuore, ci mostrano i loro ricordi, quelli che la Maddalena ha "accumulato" in nove mesi e due ore di vita.
Clicca sul link per accedere al video su YouTube. Se il link non dovesse funzionare accedi a youtube, cerca il Canale La Quercia Millenaria e lì troverai il loro video e molti altri!

http://www.youtube.com/watch?v=pqPB5LWiaKk

I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,0703125secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.