Forum     

         
 

Iscritti
 Utenti: 958
Ultimo iscritto : madison1234
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 62
Membri : 1

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Giugno
>
L M M G V S D
-- -- -- -- 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
Forum La quercia millenaria-tutela della maternità e della vita nascente
Forum
  INTERVENTO CHIRURGICO PER GIONA
      Intervento chirurgico per Giona
         intervento chirurgico per giona

intervento chirurgico per giona
Autore Messaggio
alina

Amatore
Amatore
27 Discussioni



Profilo - alina
27 maggio 2008 alle 22:33:58 Profilo - alinaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
NOn so se trovo le parole giuste per esprimere ciò che vorrei...Non sono mai stata particolarmente credente.Ma voi tutti avete influenzato tantissimo la mia vita spirituale.DA TANTI ANNI NON HO MAI PREGATO.MA ORA COMINCIO. PER GIONA.E PER TUTTI ALTRI BAMBINI E GENITORI DELLA "QUERCIA".MA PER GIONA IN QUESTO MOMENTO PARTICOLARMENTE.LO PROMETTO.
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
28 maggio 2008 alle 00:20:36 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Grazie, Ali!! E' tanto che non ti vedevo più sul Forum, mi fa piacere che sei tornata, e soprattutto che preghi per Palletto!
lella

Amatore
Amatore
25 Discussioni



Profilo - lella
28 maggio 2008 alle 10:45:30 Profilo - lellaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Cara Sabrina, scusa se mi faccio sentire di rado è che il più delle volte non trovo le parole . Volevo però farti sapere che vi penso sempre e che continuo a pregare per il tuo bimbo e per tutta la tua famiglia. Purtroppo non ho la tua fede nè so pregare come fate voi ma credo nella preghiera degli innocenti come Daniele e gli altri bimbi della Quercia. Credo che Gesù non potrà non ascoltarli. Il Signore si è degnato di ascoltare le mie preghiere quando dubitavo di Lui e ha compiuto un vero miracolo nella mia vita anzi due, ora non può non ascoltare chi si affida e crede in Lui come te. Ti abbraccio forte.
pakmam

Utente
Utente
100 Discussioni



Profilo - pakmam
03 giugno 2008 alle 22:51:51 Profilo - pakmamInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ho trovato questi versi-riflessione in un sito di preghiere e te lo vorrei donare in questi giorni per te tanto ansiosi e dimpegnativi.

RICORDATI...
Che bisogna vivere per capire…

E’ immergendoti nella difficoltà, è bagnando le ossa e la pelle dell’esperienza a volte cruda, solo così si può sentire palpitare il cuore del mondo…
“il legno forte non cresce negli agi”.

Ogni sofferenza, ogni stato di apatia è preludio di una conoscenza, porta in grembo la forza della “possibilità”.

Ricordati se soffri non è per sofferenza gratuita, la sofferenza è un regalo che ti viene fatto per scoprire qualcosa, per salire di un gradino, per salire quel gradino che ti permette di gustarti il panorama!! Ricorda quanto ti piacciono le montagne, sali lì in alto… guardi, e ti senti più vicina agli angeli e a Dio!

Ricorda, la tua vita e le opportunità che hai sono il meglio del mondo, sta a te alzarti e affrontare quel meglio… affrontalo con forza e sii felice!!

Non dimenticarti, siamo anime, anime che hanno deciso di incarnarsi e di evolvere, migliorare, e ricorda che qui, questa terra è popolata da altre anime che devono evolvere, c’è chi sbaglierà ancora, c’è chi capirà, c’è chi dovrà tornarci ancora e ancora più volte.. per comprendere, per avere consapevolezza di quel battito del cuore del mondo… se stai in silenzio e annulli i tuoi sensi, lascia che la tua anima ascolti, è una melodia, la melodia dell’amore, che ha un suono.. e tu l’hai sentito e... lo senti!! Lo senti bimba, lo senti! Ti chiamano bambina, ma tu bambina un giorno sarai madre e guarderai con occhi di bambina i tuoi figli… Lotta, lotta… questa è sempre stata la tua natura… un angelo che ci ha sempre rotto le scatole per lottare, lotta per te, per la tua essenza e lotta per gli altri, perché guardino sicuri all’avvenire. Lotta per un semplice sorriso, lotta per una stretta di mano, lotta per un “si”, lotta per un solco dove poter seminare, lotta per una sola rondine che deve volare, lotta per la vita, per quel germoglio che diventerà ramo e darà i suoi frutti… ricorda… anche Gesù aveva paura, ma era consapevole della grandezza di ciò per cui lottava, lottava per la vita ed ha lottato con l’unica arma vincente: l’amore!

Anche le statistiche ce lo dimostrano evidenziando come l’amore sia l’unica arma.. ma noi chiudiamo gli occhi, perché? E un giorno diremo.. “Eppure ce l’avevamo davanti agli occhi ogni santo giorno.. ma non volevamo vedere!! Non volevamo vedere che l’amore è ciò che ci rende realmente felici, ciò che siamo!”.

E ricordatevi, non abbiate paura di amare, è la sola cosa che ti può salvare, che ci può sorreggere che ci porta verso la luce, che ci fa salire di un gradino.

E’ l’amore che vince SEMPRE!!!

Con tanto affetto,



---------------
Pakita 8)
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
03 giugno 2008 alle 23:53:35 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Grazie, piccola dolce Pak! Voglio donarti una cosa che ho fatto proprio ora per te. Mi è stata ispirata leggendo quello che mi hai scritto, e mi è stata ispirata proprio per te, e per affetto, e tu la capisci bene.

I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,2460938secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.