Forum     

         
 

Iscritti
 Utenti: 964
Ultimo iscritto : koalinasara91
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 52
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Dicembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 -- -- -- -- -- --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
Forum La quercia millenaria-tutela della maternità e della vita nascente
Forum
  INTERVENTO CHIRURGICO PER GIONA
      Intervento chirurgico per Giona
         Intervento chirurgico per Giona

Rispondi : Intervento chirurgico per Giona
Autore Messaggio
lella

Amatore
Amatore
25 Discussioni



Profilo - lella
31 gennaio 2008 alle 15:26:15 Profilo - lellaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Carissima Sabrina,
mi accorgo che la mia fede è poco cosa rispetto alla tua e a quella di tutte le famiglie che ho conosciuto a Frascati, ma credimi che ti porto nel cuore insieme al tuo meraviglioso bimbo. Ti assicuro fin da ora le mie preghiere e quelle delle mie figlie e del mio angioletto.
Vi affido in particolare alla Vergine Maria che qualche tempo fa ha salvato dalla morte me e mia figlia. Coraggio, affidati a Dio attraverso di Lei. Ti abbraccio
Rosella
dora

Avanzato
Avanzato
159 Discussioni



Profilo - dora
31 gennaio 2008 alle 17:49:38 Profilo - doraInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Mia carissima Sabrina, non ti nego mia dolce amica che mentre leggo le lacrime mi rigano il viso, nelle mie preghiere, in quelle di tutta la mia famiglia, ci sarete Voi, in particolar modo Giona, e grazie a lui che noi siamo qua. E' grazie a Lui che la nostra fede è aumentata, per mezzo di lui siamo arrivati a lodare ancor di più Dio . La Vergine Maria e Dio Padre hanno le loro mani sul suo capo, preghero i nostri piccoli Santi in Paradiso che l'intervento riesca e che tu possa portare a casa Sano e Salvo. Ho tanta fede e perdonami se ti dico che ho la certezza che tutto andrà bene, vedrai mia dolce amica, madre dolcissima che sarà cosi, che Dio vi benedica, vi voglio tanto bene
mama

Amatore
Amatore
29 Discussioni



Profilo - mama
31 gennaio 2008 alle 18:37:24 Profilo - mamaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Passo di qua di rado ultimamente...ma siete sempre nei miei pensieri e nelle mie preghiere...ora in particolar modo UN BACIONE GIGANTE AL PICCOLO GRANDE UOMO.... LA SPERANZA E LA PACE SIANO SEMPRE CON VOI!!!!!!!!!
lory

Utente
Utente
56 Discussioni



Profilo - lory
31 gennaio 2008 alle 19:03:04 Profilo - loryInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Cari Sabrina e Carlo leggo ora dell'intervento che dovrà subire il piccolo Giona a Marzo e inizierò a pregare per voi da stasera. Il Signore lo protegga sempre con il suo amore di Padre e la Vergine Maria preghi per lui Gesù. La forza che dimostrate in questa situazione viene da una grande fiducia nel progetto di Dio per voi e sicuramente Egli non vi deluderà. Coraggio e forza!!! un bacio grande Lorena
roccoeannalisa

Eliminato
Eliminato
0 Discussione



Profilo - roccoeannalisa
31 gennaio 2008 alle 22:50:32 Profilo - roccoeannalisaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao carissimi, siamo sicuri che con la vostra grande fede e forza e con le preghiere dei nostri meravigliosi angioletti supererete anche questo ostacolo. Vi vogliamo bene e date un bacione a Giona.
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
01 febbraio 2008 alle 15:04:04 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Modificato il 01 febbraio 2008 alle 15:04:42

Grazie a tutti per le preghiere. Vi scrivo di seguito la lettera che mi ha mandato il papa' di Gabriele... se lo volete, recitate anche voi la preghiera di combattimento spirituale che ha scritto, è meravigliosa e molto efficace!

DA ALESSANDRO:
Carissimi,
ieri sera, andando in giro sul sito ho visto che hanno dedicato a Giona la preghiera che ti ho mandato... la stessa che ho mandato io!!!
Allora Fratelli, vi dico: questo e' il Signore che ci parla; ci sta dicendo che siamo sulla sua via, e lui e con noi, e ci da' le armi giuste per sconfiggere il maligno.(Vi mando in allegato la preghiera: usàtela!).
Ho letto anche che e' un bel po' di tempo che vi corre dietro (con il discorso del lavoro); pero' sappiate che noi vi siamo vicini col nostro Spirito e lo vogliamo anche con le nostre opere.
Carissimi, io da oggi ho iniziato il combattimento spirituale, e gia' vedo molta piu' luce su Giona.
Che Dio vi Benedica, ma soprattutto Benedica Giona.

"O Signore, grazie per questa bellissima giornata che ci stai donando, grazie di utilizzarci anche oggi come tuoi strumenti divini, grazie perchè ci fai vivere nella tua Grazia.
Noi sin da questa mattina ti abbiamo lodato, perche' ti riconosciamo nostro Re e nostro Salvatore, e ti preghiamo di poter essere cosparsi, tutti noi tuoi fedeli, col tuo preziosissimo Sangue; soprattutto Giona; Sì, Signore, fà scorrere il tuo preziosissimo Sangue col quale ci hai riscattati, su Giona: cosicche' il suo Spirito, la sua Anima e il suo corpo possano essere liberati e guariti.
Signore, in quest' opera che ti preghiamo di fare, ti chiediamo l'intercessione di San Michele Arcangelo, quale capo supremo delle tue schiere Angeliche, nonche' colui, che per tuo conto ha sconfitto il demonio e lo ha cacciato all'inferno. Inoltre, Signore, ti chiediamo di far intercedere per Giona tutta la Quercia Celeste, la Madonna, Regina di tutte le donne, San Benedetto, San Pio da Pietrelcina e tutti i tutti i tuoi operatori di Luce.
Grazie, Signore, per aver accolto le nostre suppliche e per il combattimento che stai facendo al nostro posto.
Infatti tu ci hai detto che il posto migliore dove combattere il maligno è al fronte, cosi' combatti tu per noi.
Allora eccoci al fronte, pieni della Gloria di Dio:

"Nel nome di Gesu' il Nazareno, lego ai piedi della Croce ogni spirito di infermita' che ancora e' in Giona.
Signore, tu ci hai detto che qualsiasi cosa che nel Tuo nome noi legheremo in terra, sara' legata in cielo per l' eternità, e invoco il fuoco del Santo Spirito a bruciare questi spiriti immondi.
Nel nome Santissimo di Gesu', sciolgo ogni sentenza di morte alla quale Giona e' stato legato volontariamente o involontariamente da chiunque lo abbia conosciuto, in tutto l'arco della sua vita prenatale e post-natale.
Nel nome di Gesu', calpesto ogni sorta di spirito che abusivamente vuole risiedere in lui, e gli ricordo che Giona e' il tempio del Dio vivente ed e' stato Consacrato a Dio con Acqua e Spirito Santo;
quindi, maligno, non puoi arrecargli nessun danno esci fuori nel nome di Gesu' e presentati ai piedi della Croce per essere giudicato da nostro Signore Gesu' Cristo. Spiriti di infermità, vi dichiariamo senza alcun potere, nel nome di Gesù.
Nel nome di Gesu' Cristo il Nazareno, spirito d'infermita' ti caccio via, e ti ordino di non presentarti piu' in questo tempio di Dio.
Signore, invoco su Giona il Santo Spirito, fà che scenda su di lui, riempilo, ricolmalo e guariscilo.
Riprendi il suo controllo come hai fatto sin dal suo concepimento. Amen."

Giona, spiritualmente ti impongo le mani alla vescica, al rene, all'uretra e all'uretere e nel Nome di Gesu' guarirai da ogni malattia. Amen.

giovanni

Utente
Utente
52 Discussioni



Profilo - giovanni
01 febbraio 2008 alle 18:27:22 Profilo - giovanniInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Carissima Sabrina, caro Carlo, piccolo grande Giona, vi siamo vicini e più che mai siamo uniti con tutti i nostri piccoli Santi della Quercia Celeste. Saranno loro a presentare le nostre preghiere davanti al trono di Dio Padre che vuole il nostro bene, davanti a Cristo che salva e guarisce, davanti allo Spirito di speranza e forza. E come potrà Maria non unirsi ai nostri/suoi piccoli figli? Certo, il tentatore vi sta mettendo a dura prova ma questo è segno che....gli date fastidio perchè state lavorando molto bene per il Regno di Dio!!!!!! Mi viene in mente l’ultimo versetto del Vangelo di Matteo : “Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo” quando Gesù affida la missione ai suoi discepoli. Portate avanti la vostra missione come avete sempre fatto: Lui è con voi, continuate a tenervi stretti a Lui, non sarete delusi. Grazie per la vostra grande fede. Anche noi pregheremo come suggerito da Alessandro. Un abbraccio a te e tanti bacioni a Giona.
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
01 febbraio 2008 alle 18:31:05 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Grazie, fratelli!
Noi andiamo avanti, perchè come Giobbe possiamo un giorno dire: "Finora avevo sentito solo parlare di te, Dio Onnipotente, ma ora i miei occhi ti hanno visto".
Non ci fermeremo... andremo avanti, nel Nome di Gesù.
Dio è il Creatore, lui può tutto, la Sua volontà è sempre buona. Gloria a Dio! Grazie perchè partecipate alla preghiera del papa' di Gabriele, perchè è una potentissima preghiera. Fratelli, ci vedremo al ritiro.
Bianca_Ale

Avanzato
Avanzato
106 Discussioni



Profilo - Bianca_Ale
03 febbraio 2008 alle 22:30:05 Profilo - Bianca_AleInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 04 febbraio 2008 alle 09:42:52

Carissimo Giona il maligno è stato già sconfitto. Quel giorno che i tuoi genitori hanno detto:" Gloria a Dio " al Signore; perche' il maligno non resiste alla presenza di Dio.Se ha osato darti fastidio a te e alla tua famiglia, nel Nome di Gesù lo leghiamo hai piedi della croce e invochiamo il Sangue di Gesù su di te e sulla tua famiglia a vostra protezione.
Signore tu ci hai detto:" Chiedete e vi sarà dato" e noi nel nome di Gesù ti chiediamo di guarire Giona e proteggerlo col tuo preziosissimo Sangue. Amen
Bianca_Ale

Avanzato
Avanzato
106 Discussioni



Profilo - Bianca_Ale
04 febbraio 2008 alle 14:17:09 Profilo - Bianca_AleInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Caro Giona anche oggi continuiamo a pregare per te, carissimi non preoccupatevi di nulla il Signore ci ascolta e ha teso una mano verso di noi, nel momento del bisogno e da quel giorno e’ rimasto con noi; per guidarci in questa strada che stava per diventare buia, ma invece grazie al riconoscimento del suo sacrificio per noi la strada della vita si e’ illuminata; le mulattiere che prima percorrevamo sono diventate sentieri diritti per i nostri passi , affinche’ non tornassimo piu’ a zoppicare ed uscire fuori strada. Ma piuttosto guarire da ogni cosa che ci vuole distogliere dall’ Amore di Dio; attraverso lo sconforto, la debolezza, il logoramento interiore e lo scoraggiamento.
Caro Giona oggi oltre che per te voglio pregare il Padre anche per i tuoi genitori; perche’ memore di cio’ che disse Gesu’ sui bambini:” «Lasciate che i bambini vengano a me, e non glielo vietate, perché il regno di Dio è per chi assomiglia a loro. In verità vi dico: chiunque non accoglierà il regno di Dio come un bambino, non vi entrerà affatto>>. sono loro ad avere bisogno di preghiera contro gli attacchi spirituali che il maligno puo’ attuare verso i “grandi”. Cari fratelli vi ricordo che siete gia’ dentro il Regno di Dio e’ il maligno non vi puo’ fare niente; perche’ chi sta nel Regno e’ sotto la protezione della Croce;e puo’ usare le tre Armi Spirituali contro il maligno: Quindi voi siete ricoperti col Preziosissimo Sangue di Gesu’; Avete la Parola della Testimonianza dell’ opera di Dio sulla vostra famiglia ed infine avete affidato la vostra Vita a lui.
Signore ti prego fa che continuino ad usare queste Armi e continua a dare loro la prova della tua Gloria su tutta la Famiglia della Querciamillenaria. Amen.

---------------
la salvezza e' un dono di Dio non dobbiamo far alcuno sforzo; la sola cosa che ci viene chiesta e' di accettare Gesu' Cristo quale nostro Salvatore e riporre la nostra fede in lui.Amen
 <<  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  >>

I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,34375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.