Forum     

         
 

Iscritti
 Utenti: 964
Ultimo iscritto : koalinasara91
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 65
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Dicembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 -- -- -- -- -- --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
Forum La quercia millenaria-tutela della maternità e della vita nascente
Forum
  GRAVIDANZA: GIOIE E PAURE
      Aspettando il mio bambino...
         di nuovo in attesa, ma con problemini

Rispondi : di nuovo in attesa, ma con problemini
Autore Messaggio
alyena

Amatore
Amatore
37 Discussioni



Profilo - alyena
11 aprile 2014 alle 11:04:10 Profilo - alyenaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
più che giusto Biankitas!

grazie

prossima eco il 17 alle 17 (tanto non sono superstiziosa, specie da quando è nata mia figlia di venerdì 17!)
[lo]
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
21 aprile 2014 alle 18:00:47 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Carissima Elisabetta,
è vero, le nostre mamme non prendevano l'acido folico, ma mangiavano bene!! Oggi mangiamo tutto surgelato oppure coltivato in serra, con zero proprietà nutritive, enzimatiche e vitaminiche. Infatti oggi la donna è carente di acido folico, che si trova in alcuni tipi di alimenti e non in altri. Magari li mangiamo pure, ma non contengono la dose che serve a prevenire i difetti del tubo neurale. Ecco perchè in Sanità viene raccomandato l'acido folico in dosi adatte a prevenire il rischio di spina bifida e anencefalia. Poi, è chiaro, ognuno la prende come vuole. E' anche capitato che mamme che ne facessero uso, abbiano avuto comunque un figlio con spina bifida, come è capitato che mamme che non ne hanno fatto uso, abbiano poi avuto bambini sani. Io sono per il buon senso: se è raccomandato usarlo perchè c'è un motivo scientificamente fondato (e gli studi riportano di riduzione del rischio pari ad oltre l'80%, su dati reali), lo prendo!, poi, certo, se capita lo stesso vuol dire che mi ha detto davvero male, ma non che è mia la responsabilità. Lo stesso vale per il fumo di sigaretta: crea parti prematuri, labio-palatoschisi e cardiopatie. Non fumo e mi succede ugualmente? Non è stata mia la colpa. Il che è già tanto. La regola del tutto-o-niente è per l'appunto una di queste regole scientifiche, ciò non toglie che i bambini possano avere problemi cerebrali, anche senza le febbri a 40. In conclusione, si previene quel che si può, il resto lo si affida al buon senso e alla grazia di Dio. L'amore di una madre può fare molto, ma non è onnipotente, al di sopra di tutto c'è un Progetto, e per le nostre decine di famiglie che hanno visto bambini morire o nascere con un handicap, il Progetto si è potuto davvero toccare con mano, e con esso, i suoi frutti. Stai serena perchè stai facendo ciò che umanamente è giusto e possibile. La nostra preghiera per te, e per tutte le mamme è garantita, per il resto confidiamo in un Progetto di amore e gioia per tutta la vostra famiglia. Una curiosità: che nome date a questo Bambino o Bambina?
alyena

Amatore
Amatore
37 Discussioni



Profilo - alyena
26 maggio 2014 alle 09:32:16 Profilo - alyenaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao Sabrina, ho letto solo adesso il tuo messaggio.
Ora sto per entrare nella quindicesima settimana e fino all'ultimo controllo procedeva tutto regolarmente.
Sono d'accordo con te al 100%, su tutto :)
Il problema secondo me è che a volte quelle che dovrebbero essere informazioni e consigli utili, vengono dati nel modo sbagliato, quasi terrorizzando le persone, specialmente le più fragili: andando in uno qualsiasi dei tantissimi forum sulla gravidanza, ci si imbatte spesso in ragazze ossessionate dalle paure, "maniache" degli integratori e paurose di tutto (ad esempio oggi ci sono donne in gravidanza che non mangiano la mozzarella convinte che sia pericolosa [big])e convinte che gli esami invasivi siano obbligatori (le frasi del tipo "DEVO fare l'amniocentesi perchè ho 34 anni e mezzo e sono a rischio trisomia 21!). Io li leggo spesso e mi rendo conto di quanta gente oggi non sappia filtrare le informazioni, capirle (tante nemmeno sanno interpretare il risultato di una translucenza nucale e si disperano leggendo 1 su 10000 [big]).
Tutto questo non avviene solo leggendo in internet, anche i medici "dal vivo" spesso anzichè tranquillizzare ci mettono ansia.
Noi facciamo quello che possiamo con la consapevolezza che purtroppo cose non belle possono sempre accadere, cerchiamo appunto di tenere la coscienza a posto, e per fare questo basta appellarci al caro vecchio "buon senso", che però oggi mi sembra sia merce rara...
Il nome?? bè, io fino all'ultimo sarò indecisa, un nome che mi piace molto è Fiamma (ma il sesso non lo so ancora)ma non piace al papà.
Ciao e grazie infinite della vicinanza [lo]
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
26 maggio 2014 alle 21:36:31 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Bellissimo nome, bravi!!
biankitas

Moderatore

Esperto
Esperto
306 Discussioni



Profilo - biankitas
02 giugno 2014 alle 18:51:49 Profilo - biankitasInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Nome stupendo!!! Come stà procendendo? Attendiamo notizie [lo]
---------------
E poi verrà a visitarci dall'Alto un Sole che Sorge!
alyena

Amatore
Amatore
37 Discussioni



Profilo - alyena
03 novembre 2014 alle 13:14:09 Profilo - alyenaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao a tutti, scusatemi se non ho più dato notizie! Domani 4 novembre mi ricovero, e il 5 dovrebbero farmi il cesareo! L'ansia sta salendo, anche a causa di qualche problemino che ho (non inerente alla gravidanza) e sono anche indecisa sul nome, credo che deciderò all'ultimo momento, Valerio o Damiano.
Se vi avanza qualche preghierina...ne avrei bisogno!
Un saluto speciale a Lucia, ti penso spesso sai??
Grazie per la vostra dolce vicinanza.
Elisabetta
biankitas

Moderatore

Esperto
Esperto
306 Discussioni



Profilo - biankitas
11 novembre 2014 alle 12:45:38 Profilo - biankitasInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Carissima, allora com'è andata? Attendiamo tue notizie. Un bacio grande!!!
---------------
E poi verrà a visitarci dall'Alto un Sole che Sorge!
alyena

Amatore
Amatore
37 Discussioni



Profilo - alyena
19 dicembre 2014 alle 21:36:53 Profilo - alyenaInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Ciao a tutti, chiedo scusa se non ho scritto prima! Il cesareo è andato bene, è nato Valerio, anche lui sta bene ed è una gioia immensa avere un altro frugoletto per casa e aver dato un fratellino alla mia bimba.
Io però non mi sento bene, ed essendo una persona molto ansiosa e anche ipocondriaca, sto già pensando a patologie gravissime. Da pochi giorni dopo il rientro a casa dall'ospedale di notte avevo a volte dei brividi di freddo, mi coprivo di più, mi riaddormentavo e passava. Poi ho iniziato a sudare nella seconda parte della notte, e ultimamente, anzi da circa 20 giorni, il fenomeno si è intensificato, ora avendo brividini anche di giorno, ho finalmente misurato la temperatura e ho febbre. Per un'influenza è troppo tempo, sembra un qualcosa che è andato peggiorando nel tempo e sono molto preoccupata. Vorrei precisare che non allatto (per un mio problema)e all'inizio pensavo che quei brividi altro non fossero che la prolattina ancora un pò alta. Ma ora sono davvero preoccupata,sto addirittura pensando alla leucemia. Mia figlia va all'asilo e porta a casa i virus, ho pensato che essendo ancora vicina alla gravidanza, fossi un pò più suscettibile a prenderli, il fatto è che adesso ho solo febbre, ho avuto un accenno di mal di gola e raffreddore ma una cosa davvero minima, non dovrebbe fare alzare la temperatura. Venti giorni fa ho avuto un forte raffreddore durato tanto (molto più dei miei soliti raffreddori) e la bimba una settimana fa ha avuto febbre per un giorno, forse sono solo piccoli virus che anche a causa della stagione anomala, si fanno sentire di continuo, inoltre sono molto stanca perchè il bimbo dorme poco la notte (e ora anche quando dorme non riesco a dormire per l'ansia!). Sono davvero preoccupata e stremata, magari non ho niente, domani vado a fare delle analisi ma sono terrorizzata dalla leucemia, il solo sintomo è febbre, non ho lividi e altre cose.....nelle ultime analisi in gravidanza i valori dei globuli bianchi erano leggermente alti, ma so che è normale in gravidanza (i medici non hanno detto niente)risalgono al 22 ottobre, poi ho fatto emocromo dopo il cesareo, il 6 novembre, ma conosco solo il valore dell'emoglobina (normale) gli altri no, comunque sono passate 6 settimane, e io all'epoca non avevo questi sintomi. So che molti di voi, specie Sabrina, sono abbastanza esperti, cosa ne pensate? Ovviamente il pensiero della leucemia mi terrorizza perchè ho i miei 2 bimbi, dovrei lasciarli per mesi per fare la terapia, che si fa in regime di ricovero, e se non ce la faccio?? cresceranno senza di me, non che sia una madre favolosa, anzi...ma come me nessun altro può amarli...Perdonate se vi annoio, sto già stremando marito e genitori con questa storia (non riesco a tenermi le cose dentro)e inoltre non sono credente, anche se come ho già avuto modo di dire in passato, la religione cristiana rispecchia al 100% le mie idee sulla vita, e non sono assolutamente contro la Chiesa e la religine cattolica, come va di moda oggi, anzi, ammiro il Papa e penso che i sacerdoti siano quasi tutti brave persone che si prodigano per il prossimo, se poi qualcuno non si comporta sempre bene, bè, sono esseri umani,non possono essere tutti perfetti.
Cosa potete dirmi da persone fantastiche quali siete, per confortarmi un pò? si lo so che mi sto fasciando la testa prima di romperla...è che già mi vedo in un letto di ospedale a fare chemioterapia...lontana dai miei figli....inoltre ho altri problemi (soffro di forte tachicardia) e temo che il cuore non reggerebbe il bombardamento di farmaci e i malesseri...
Posso comunque chiedere delle preghiere, anche se sono incoerente e neanche le merito?
graziee scusate la lunghezza
lucy

Utente
Utente
97 Discussioni



Profilo - lucy
22 dicembre 2014 alle 15:24:45 Profilo - lucyInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 22 dicembre 2014 alle 18:05:06

Carissima Eli, ti penso e prego per te.
Ascoltati: il tuo corpo ti sta segnalando una disarmonia, il tuo spirito vuole profondamente un cambiamento nei tuoi pensieri. La Vita è giusta, esatta, ricollegati alla Vita (con qualsiasi nome tu voglia chiamarLa...., io La chiamo Gesù), ringrazia e abbandonati completamente! Ti auguro di poterti ricollegare al tuo sacro sentire, vedrai che tutto cambierà e il tuo corpo non avrà più bisogno di mandarti segnali di disarmonia. Tanti auguri, buon Natale cara sorella. Abbraccio forte
Lucy
biankitas

Moderatore

Esperto
Esperto
306 Discussioni



Profilo - biankitas
06 gennaio 2015 alle 01:50:18 Profilo - biankitasInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Carissima, per prima cosa hai fatto benissimo a sfogarti con noi, anzi ti ringrazio per la fiducia che riponi su di noi, anche se ti abbiamo fatto attendere nel risponderti e per questo ti faccio le mie scuse.
Sono contenta che il piccolo Valerio stia bene, anche se la notte non ti fa dormire, comunque è sempre una gioia avere il proprio piccolo tra le braccia.
Per quanto riguarda te, mi dispiace che non stai bene stai facendo benissimo a farti fare degli esami per capire la causa, anche per stare più serena. Come ti è stato detto i globuli bianchi alterati in gravidanza sono più che normali, ti conviene, come sti già facendo, di farli tutti ora. Noi tutti continueremo a pregare per te e tu quando puoi tienici informati. Ti abbiaccio con affetto. [lo]
---------------
E poi verrà a visitarci dall'Alto un Sole che Sorge!
 <<  1  2

I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,2734375secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.