Forum     

         
 

Iscritti
 Utenti: 964
Ultimo iscritto : koalinasara91
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 56
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Dicembre
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 -- -- -- -- -- --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
Forum La quercia millenaria-tutela della maternità e della vita nascente
Forum
  GRAVIDANZA: GIOIE E PAURE
      Aspettando il mio bambino...
         ascite

ascite
Autore Messaggio
hamen

Principiante
Principiante
1 Discussione



Profilo - hamen
15 giugno 2015 alle 11:38:43 Profilo - hamenInvia un messaggio privato Rispondi quotando
Modificato il 15 giugno 2015 alle 11:39:56

Salve a tutti.
Venerdì ho avuto una bruttissima notizia, dopo l'ecografia il mio ginecologo mi ha detto che il bimbo ha liquido nell'addome. L'ha chiamata Idrope Fetale.

Stamattina, su indicazione del mio ginecologo, ho fatto un'altra ecografia all'ospedale, da un esperto ecografista.
Questa volta la diagnosi è stata Ascite all'addome.

Credo cambi poco. Sono moralmente a pezzi.
Ho già una storia di poliabortività alle spalle. Fortunatamente, dopo le prime tre gravidanze che si sono concluse con aborti spontanei nei primi tre mesi, alla quarta ho partorito un bellissimo bimbo che ha quasi 4 anni.

Sono, dunque alla quinta gravidanza.
Quello che mi preme è capire se un ascite è una cosa risolvibile in alcuni casi oppure porterà inevitabilmente ad un aborto spontaneo o volontario?

Grazie.
sabrina

Responsabile Forum

Esperto
Esperto
751 Discussioni



Profilo - sabrina
16 giugno 2015 alle 23:45:29 Profilo - sabrinaInvia un messaggio privato s.pietrangeli@gmail.com Rispondi quotando
Cara, ciao, benvenuta. Immagino quale angoscia tu stia vivendo in questo momento, anche considerando i pesi che ti porti delle precedenti esperienze.
L'ascite si può formare per diversi motivi, e spesso è indicato drenarla, cioè aspirarla con ago, anche allo scopo di poter analizzare quel liquido ascitico e vedere di quale natura è. Ti suggerirei di non perdere tempo senza far nulla, ma di attivarti affinchè si tentino delle terapie in utero, se possibili. Non so da quale città ci contatti, ma posso indicarti dei Presidi dove potrai essere aiutata. Chiamami domani al 3208010942 e farò quanto posso per poterti aiutare. Un carissimo abbraccio!

I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,1230469secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.