BENVENUTO     

         
 

Iscritti
 Utenti: 847
Ultimo iscritto : Ines
Lista iscritti

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Visitatori
Visitatori Correnti : 12
Membri : 0

Se vuoi ricevere la nostra newsletter devi essere un utente registrato
Iscriviti

microBox

Eventi
<
Aprile
>
L M M G V S D
-- 01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 -- -- -- --

Questo mese

Vetrina

 


Vetrina


 
La quercia millenaria

 

PERINATAL HOSPICE

 

La Quercia Millenaria è nata nel 2005 come unico PERINATAL HOSPICE in Italia ad assistere le coppie a seguito di una diagnosi di malformazione fetale, proponendo la cura in utero ove possibile, oppure l'accompagnamento in un percorso di accoglienza del bambino ritenuto incompatibile con la vita o terminale. Per molte patologie è possibile la cura in utero su feti considerati altrove incurabili, a causa della mancanza di conoscenza sulle terapie da effettuare ancora prima della nascita. Altre volte i piccoli hanno realmente malformazioni letali, ma i genitori possono essere sostenuti in un percorso di accoglienza che li porterà ad affrontare la morte dei propri bambini in modo fisiologico e naturale, preservando l'integrità del rapporto di coppia e la salute psichica di genitori e fratellini già presenti. Per questo abbiamo iniziato ad impiantare questo metodo educazionale, chiamato Perinatal Caring come protocollo operativo all'interno degli ospedali che desiderano avvalersi della formazione e professionalità delle nostre coppie. Questa metodica, che prevede anche la stesura di un piano nascita per la sequela di queste particolari gravidanze, è già inserita ufficialmente all'interno Day Hospital di Medicina Fetale del Policlinico Agostino Gemelli di Roma, e presso la Divisione di Medicina Prenatale di II livello dell'Ospedale Santa Chiara di Pisa, con future aperture già previste in Veneto, Liguria e Lombardia. Gruppi di lavoro sono già attivi in Lombardia, Veneto, Marche, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Sicilia, Sardegna. Nel corso di questi anni sono stati realizzati decine di convegni nazionali, pubblicati 2 libri e numerosi articoli, partecipazioni a programmi televisivi, relazioni, conferenze, formazione scolastica ad alunni di scuole medie/superiori di Lazio, Abruzzo, Calabria, più un Corso di formazione permanente in Counseling presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore. Noi crediamo che vostro figlio non sia un incidente. Crediamo, perché l'abbiamo vissuto sulla nostra pelle, che voi siate stati scelti quali genitori di una creatura molto speciale. Il vostro bambino è venuto per portarvi un dono... fermatevi e riflettete sul senso della sua visita nella vostra vita, il suo passaggio porterà molto frutto. Noi ci impegniamo a non lasciarvi soli: non possiamo promettervi miracoli; vi offriamo il nostro sostegno, il nostro affetto, il tempo che abbiamo a disposizione gratuitamente, le nostre competenze. Il resto dovete metterlo voi.

 

              

   

 

 

 

 

INGRESSO LIBERO e GRATUITO ad ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso:   segreteria@aigoc.it

               

 

 

 

CONVENTION NAZIONALE 2014

Sono aperte le iscrizioni alla Convention Nazionale 2014. Una stupenda tre giorni da vivere tutti insieme: famiglie della Rete Nazionale, famiglie ospiti, coppie in crisi coniugale, o in lutto dopo la perdita di un figlio, o in attesa di un bambino con salute fragile, persone che hanno perso il gusto di vivere, ginecologi, medici, psicologi, studenti, operatori sanitari. L'incontro è aperto a tutti e molti sono usciti realmente guariti da questa intensa esperienza emotiva e spirituale. La Convention inizierà con il pranzo di venerdi 27 giugno per terminare con il pranzo di domenica 29. Vieni anche tu a respirare LA VITA! Per la partecipazione è essenziale scaricare l'apposito modulo QUI e riconsegnarlo via mail a: convention2014@laquerciamillenaria.org o via fax 0765451160 o in busta chiusa ed affrancata: La Quercia Millenaria Onlus - Via del Sassone, 7 - 00065 Fiano Romano (RM). Rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore chiarimento al 3208010942

 

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

  7 Marzo - ROMA

Convegno "Vedere per curare, accompagnare per amare: "siamo nati e non moriremo mai più ... (Chiara Corbella Petrillo)". In occasione della festa della donna, organizzato congiuntamente da La Quercia Millenaria - AIGOC - Notizie ProVita - Centro Studi per la Tutela della salute della Madre e del Concepito UCSC, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Policlinico Agostino Gemelli, Dipartimento per la Tutela della Salute della Donna e della Vita Nascente, del Bambino e dell'Adolescente. Ore 8.30, Aula Brasca al 4° piano del Policlinico A. Gemelli. L'ingresso è gratuito, ma è richiesta formale iscrizione con email presso: segreteria@aigoc.it  Clicca per visionare o scaricare la LOCANDINA. Clicca per visionare o scaricare la BROCHURE.

_________________________

  23 Marzo - BIASSONO (MB)

Presso l'Oratorio Maschile di Biassono, in Via Umberto I, alle ore 16,00 avrà luogo l'incontro dal titolo "La Speranza oltre il dolore". I delegati del Ramo Lombardia incontrano le coppie nel lutto. La testimonianza di chi ha vissuto la perdita di un figlio in età gestazionale o perinatale, vuole essere una mano tesa verso i genitori che ora stanno soffrendo o hanno sofferto, affinchè sappiano di non essere soli.

_________________________

  5 Aprile - TORINO

Docenza di Sabrina Pietrangeli Paluzzi al Corso di Formazione "Maternity e Paternity Care" destinato a personale sanitario e volontari del MPV/CAV. Il titolo della relazione portata sarà "L'accompagnamento di madre e padre di fronte alla diagnosi prenatale infausta" e si terrà presso l'Aula Magna dell'Ospedale Regina Margherita.

_________________________

  12 Aprile - COSENZA

Evento commemorativo in memoria della piccola Rebecca Solano. Un pomeriggio presso la Parrocchia di Belvedere Marittimo, da dedicare alla condivisione, alla testimonianza e alla formazione. Relazioneranno Carlo e Sabrina Paluzzi, Alessandro e Bianca De Pascalis, Nunzia Lopriore, Monsignor Luis Manuel Cuna Ramos.

_________________________

  7 Giugno - COSENZA

Convegno di Formazione Scientifica in collaborazione con la Ginecologia e Neonatologia dell'Ospedale di Cosenza. Evento in fase organizzativa. Visitate prossimamente il nostro sito o la pagina Facebook per ulteriori dettagli.

 

 

     

     

           

     

 

___________________________________________

   

Cerca "La Quercia Millenaria" su Facebook !



  
Top 5 - Forum
kmgr - 16/04/14 08:53:54
ciao, vorrei chiedervi una prghiera per...
alyena - 11/04/14 11:04:10
più che giusto Biankitas! grazie prossima...
biankitas - 07/04/14 21:39:13
Credo che se bisogna pensare a tutti non...
alyena - 06/04/14 11:35:14
GRAZIE a tutti, ho fatto l'ecografia venerdì...
sabrina - 31/03/14 19:02:34
Ciao, cara amica. Ha ragione Bianca, cerca...


I nostri banner

 
 © La Quercia Millenaria 
Contattami
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.6 derivato da ASP-Nuke v1.2
creato da tntlab ottimizzato per internet explorer
RINGRAZIAMENTI

Questa pagina è stata eseguita in 0,171875secondi.
Versione stampabile Versione stampabile
nel nostro sito si parla di gravidanza patologica e cura del feto terminale. i nostri specialisti operano terapia fetale invasiva in gravidanza con patologie fetali; alcune patologie sono agenesia renale, ostruzione renale, displasia polmonare, agenesia polmonare ma anche anencefalia. ci troviamo di fronte a un feto con patologie oppure patologie materno fetali.E' importante il rapporto medico paziente specie con il chirurgo fetale. Al policlinico Gemelli, il prof. Noia,collabora presso centro per i feti terminali. Il nostro centro di aiuto con una rete di famiglie e una rete di specialisti - specialisti in chirurgia, pediatria, psicologia, sostegno della coppia- si occupano anche di aborto terapeutico, spina bifida, feto polimalformato e gravidanza patologica amniocentesi. Seguiamo casi di ipoplasia polmonare, displasia renale ed idronefrosi o anche idrope fetale, gozzo fetale, ernia diaframmatica, piede torto. E' importante diagnosi prenatale, un centro di neonatologia, di pediatria, e urologia, per seguire le malformazioni urinarie, le infezioni delle vie urinarie(nell'uretere, uretra, reni, vescica, in caso di rene displastico oppure ipertono vescicale o fimosi, ipospadia,ma anche di epispadia); altri problemi sono idrocefalia ma anche acrania o anencefalia.Casi frequenti di trap sequence, twin twin transfusion syndrome(detta anche ttt-s o trasfusione feto fetale) e cardiopatia fetale.